Posts contrassegnato dai tag ‘Preview’

TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

Gli Arcade Fire sono pronti a rimettersi in moto. L’attesissimo successore di Neon Bible si intitola The Suburbs e uscirà il prossimo 2 agosto. Intanto, la band ha dato alle stampe il singolo in 12” con la title-track e la b-side Month Of May.

Era un po’ il gruppo ci girava intorno, con criptici messaggi e brevi anteprime, e finalmente i due brani sono ascoltabili nella loro interezza. Gli Arcade Fire li hanno già suonati dal vivo entrambi durante lo show di Zane Lowe su BBC – Radio 1 e più di un blogger li ha registrati in versione digitale. Eccoli:

– The Suburbs
– Month Of May

***AGGIORNAMENTO***
Ecco la copertina di The Suburbs! Gli Arcade Fire l’hanno pubblicato sul loro sito mettendo anche il disco in pre-order.

Bookmark and Share

Annunci
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

M.I.A. sa far parlare di sé. Prima i leak su Twitter relativi al nuovo disco e le immagini in 3D, poi il discusso video del singolo Born Free, che la stessa artista ha definito “meno offensivo” rispetto a quelli di Justin Bieber. “Rispetto al mio, i video di Bieber rappresentano una violenza alla vista degli spettatori”, ha detto M.I.A. a NME. “Come è possibile che siano tutti ossessionati dal fatto di decifrare il significato del video di Born Free senza pensare alle motivazioni che ne hanno portato alla realizzazione”.

Intanto, il prossimo lavoro di M.I.A. ha finalmente ottenuto un titolo e una release date ufficiale: / \ / \ / \ Y / \, trascrizione simbolica di Maya ovvero come l’artista si fa chiamare nella vita di tutti i giorni, uscirà il prossimo 13 luglio.

E, come se non bastasse, l’inglese ha anche dato in pasto alle radio un nuovo pezzo: XXXO. Potete ascoltarlo cliccando qui.

Bookmark and Share

TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

Che stessero per tornare sulle scene si sapeva ma che se ne uscissero a sorpresa con un nuovo brano contraddistinto dalle loro vecchie sonorità riverberate e, per di più, in download gratuito proprio non ce lo si aspettava. Gli Interpol sono ancora con noi con Lights, 5 minuti di chitarre e melodie dark/new wave/sognanti come solo loro sanno fare.

Fate un salto sul loro sito per ascoltare e scaricare la canzone.
Bookmark and Share

I Devo sono geniali!

Pubblicato: aprile 8, 2010 da joolio in Notizie, Preview
Tag:, , , , ,
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

Cliccate e divertitevi.

Non dico altro.

Fatelo.

Ora: songstudy.clubdevo.com.

Per saperne di più, date un’occhiata a questo articolo de La Stampa.
(grazie @tingeber per la segnalazione)
Bookmark and Share

I R.E.M. di nuovo in studio

Pubblicato: novembre 20, 2009 da joolio in Notizie, Video
Tag:, , , , ,
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

A pochi giorni dall’uscito dello splendido Live At The Olympia arriva la notizia del rientro in studio di registrazione dei R.E.M. La leggendaria band di Athens, Georgia, sta infatti lavorando all’album numero 15 della propria carriera insieme con Jacknife Lee, già dietro al mixer per Accelerate e il succitato disco dal vivo.

Sul sito del gruppo sono intanto apparse due clip che Michael Stipe, ora barbuto, sta girando durante le sessioni. Le potete vedere qui sotto.

Bookmark and Share

Arriva nel 2010 il nuovo disco dei Baustelle

Pubblicato: novembre 6, 2009 da joolio in Notizie, Uscite
Tag:, , ,
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

BaustelleE’ passato poco più di un anno da Amen e ancor meno dal successo del pezzo Piangi Roma, inciso per la colonna sonora di Giulia non esce la sera, ma i Baustelle sono già impegnati in studio per la registrazione di un nuovo lavoro.

Previsto per i primi mesi del 2010 e prodotto da Pat McCarthy, già dietro al mixer di R.E.M., U2 e Madonna, l’album ancora senza nome conterrà tutte tracce inedite. Per il gruppo non sarà una prova facile dopo i consensi di pubblico e critica (hanno vinto anche il Nastro d’Argento per Piangi Roma), che hanno portato al successo mainstream il succitato Amen e i singoli Charlie fa Surf e Il Liberismo ha i giorni contati.

Bookmark and Share
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

dirtyprojectorsI Dirty Projectors sono responsabili di uno degli album più belli e strampalati dell’anno, Bitte Orca, e da poco sono tornati sul luogo del delitto con l’EP di b-side creato intorno al nuovo singolo Temecula Sunrise. E’ da questa release che oggi possiamo ascoltare Ascending Melody, canzone nata proprio durante le session dell’ultima prova in studio della band di Dave Longstreth.

Chitarre acquose e complicati quanto affascinanti vocalizzi caratterizzano il brano che potete gustare su The Hype Machine. Che ne pensate?

Bookmark and Share