Secondo round per il Record Club di Beck

Pubblicato: settembre 6, 2009 da joolio in Notizie, Video
Tag:, ,
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

BeckL’idea è questa: invitare degli amici musicisti in studio e ‘coverizzare’ un intero album in un solo giorno. Ad averla è stato Beck che, giunto al secondo round dopo aver registrato tutto The Velvet Underground & Nico, ha dato all’iniziativa il nome di Record Club.

Questa volta il folletto di Los Angeles ha reclutato Devendra Banhart, gli MGMT, Binki Shapiro dei Little Joy, Andrew dei Wolfmother e i suoi musicisti Brian Lebarton e Bram Inscore, per dare in pasto al pubblico l’ellepi che Leonard Cohen pubblicò nel 1967, intitolato Songs of Leonard Cohen. Se pensate che nella discussione su quale album registrare è anche stato fatto il nome degli Ace of Base, direi che è andata piuttosto bene anche questa volta.

Sul sito del Record Club Beck ha già postato il video di Suzanne, la prima traccia, e ne aggiungerà una nuova alla settimana. “Non abbiamo alcuna intenzione di cambiare i pezzi o di ricreare la forza degli originali”, ha spiegato l’artista. “Desideriamo suonare e documentare cosa ne esce. E se le nostre versioni interesseranno anche coloro che non hanno mai sentito questi brani, spero che questi si sentano motivati a cercare e ascoltare gli originali”.

Nelle orecchie
Arctic Monkeys – My propeller

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...