L'indie e i Grizzly Bear? Fonti d'ispirazione per Jay-Z

Pubblicato: settembre 1, 2009 da joolio in Concerti, Notizie
Tag:, , ,
TwitterFacebookMySpaceDiggdeliciousStumbleUponTechnoratiRedditFeed RSS

Jay-Z“Quello che il movimento indie sta producendo in questo momento è fonte di grande ispirazione”. Parola di Jay-Z, uno dei maggiori e più costanti esponenti dell’hip hop dell’ultimo decennio. E’ stato in seguito al concerto gratuito che i Grizzly Bear hanno tenuto a Brooklyn, New York, lo scorso 30 agosto che Hova, presente all’evento con la compagna Beyonce Knowles e sua sorella Solange, ha fatto questa dichiarazione. Per lui, come riporta Pitchfork, non c’è niente di strano nel fatto che un rapper vada a sentire un concerto indie. Anzi.

“Non capisco per la gente si sorprende di vedermi ai concerti. Ho sempre detto di credere che esista musica buona e musica cattiva e a questo genere di eventi ci sono sempre”, ha detto Jay che l’11 settembre pubblicherà l’atteso Blueprint 3 con parecchi pezzi prodotti da Kanye West (il primo singolo-bomba, Run This Town, lo trovate qui). “Adoro la musica. E’ per questo che nel secondo Blueprint c’erano diverse collaborazioni come quella con Lenny Kravitz. E poi ho anche inciso con Chris Martin dei Coldplay”.

I Grizzly Bear sono una bestia diversa da Kravitz o dai Coldplay e lui lo sa. A sentirlo, lui spero che il movimento indie-rock spinga il rap a migliorarsi. “I Grizzly Bear sono una band incredibile. Voglio dirlo a tutti… Spero che l’indie spinga il rap a migliorarsi. Ciò che l’indie rock sta facendo in questo momento è un’enorme fonte d’ispirazione. Mi sembra di vedere noi all’inizio della carriera. Concerti come questo sono strani fenomeni. Non se ne parla alla radio, nessuno ne parla e poi trovi 12.000 persone in sala. E la musica che fanno, la connessione che questi artisti stabiliscono col loro pubblico è davvero speciale. Dunque spero che abbiano ancora più successo in modo che l’hip hop deve sforzarsi di fare musica migliore. Può succedere perché è già successo quando il rap costrinse il rock a migliorarsi”.

Nelle orecchie
Chevelle – “Sci-fi Crimes”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...